Igiene Orale e Profilassi

Igiene Orale e Profilassi

L’igiene orale professionale consiste nella rimozione del tartaro sopra e sottogendivale, eseguita unicamente da personale qualificato: odontoiatra o igienista.

Il tartaro e la placca sono i responsabili dell’insorgenza di infiammazione gengivale che può progredire anche verso i tessuti di sostegno del dente, dando vita alla patologia parodontale, la quale si manifesta con recessioni gengivali, mobilità dentale, diminuzione ossea e, infine, la perdita degli elementi dentali interessati.

Nella pratica dell’igiene professionale si utilizzano, per la rimozione dei depositi di placca, strumenti a ultrasuoni e strumenti manuali.

Al termine della rimozione del tartaro, molta cura viene posta nel trattamento estetico, rimuovendo macchie e pigmenti dovuti ad alimenti o fumo, ridonando allo smalto del dente la sua lucentezza naturale.

Grande importanza viene data, infine, anche all’istruzione ed alla motivazione all’igiene orale domiciliare, spiegando le migliori tecniche di spazzolamento, consigliando i mezzi più idonei ad ogni singolo paziente e controllando, volta per volta, i risultati.